E mo sì, che sono cazzi amari. (ora, avendo scritto la parola cazzi, la prossima volta che controllerò le chiavi di ricerca saprò già cosa aspettarmi).