Ora, non so se è il freddo o se l’età o l’azione congiunta delle due con un pizzico di sfiga che va dappertutto, ma da venerdì ho dei dolori alla mano sinistra, che partono dal polso sino al mignolo. Non fortissimi, ma abbastanza per elemosinare attenzioni e scatenare il pitimismo (vittimismo) che è intrinseco in me.
Va di culo che sia la sinistra e non la destra, altrimenti addio disegni, però è sufficiente per rendere il disegno più difficoltoso, capisco che possano sembrare tutte scuse quindi vi allego un attenta radiografia del mio problema.
Capite ora il mio dramma?